Guardare il nudismo


Una persona di mia conoscenza, un’amica, proprio ieri, facendomi vedere un sito che parla dello Yoga praticato in nudità, riferendosi alle foto dell’istruttrice commentava: “non mi dicono niente”.

Beh, che dovrebbero dire? Cosa ci si dovrebbe vedere di tanto particolare nella foto di una persona nuda che pratica delle posizioni di yoga? Più in generale, cosa ci si dovrebbe vedere di tanto particolare in una persona nuda?

Ecco uno dei problemi del nudismo, in apparenza non tra i più frequenti, in realtà subdolamente nascosto dietro a tante contestazioni rivolte al nudismo, dietro a tanti commenti: si crede che in un corpo nudo si debba (e si voglia) vedere qualcosa di particolare e quando ci si accorge che, invece, non ci si vede nulla di più di quello che si vede in una persona vestita, anzi, il corpo nudo perde addirittura quello che i vestiti, al contrario, possono esaltare, cioè la malizia, la sessualità, alla fine anche la sensualità se intesa solo come potenza e attrazione sessuale, ecco che allora scatta un meccanismo di autodifesa (“è no non può essere, un corpo nudo deve dare attrazione sessuale, se non la da allora perché denudarsi?”) e si domanda “ma che ci vedi?”.

Nulla, non ci vedo nulla di particolare!

“E allora perché vi mettete nudi? Perché ti metti nudo?”

Semplice: per se stessi, per me stesso. In un corpo nudo non c’è proprio nulla di strano da vederci, nulla di particolare da guardare, un corpo nudo è solo pura espressione di naturalezza e di spontaneità, due sensazioni che i vestiti forzatamente e ineluttabilmente nascondono e inibiscono. Il nudismo non si guarda, il nudismo si pratica, solo praticandolo se ne comprende a fondo la decontestualizzazione sessuale, la forza interiore, la piacevolezza, l’importanza sociale e personale (body acceptance, ad esempio), la genuinità, la bellezza, la sincerità, la libertà.

Il nudismo non si guarda, il nudismo si pratica!

In spiaggia

Informazioni su Emanuele Cinelli

Insegno per passione e per scelta, ho iniziato nello sport e poi l'ho fatto anche nel lavoro. Mi piace scrivere, sia in prosa che in versi, per questo ho creato i miei due blog e collaboro da tempo con riviste elettroniche. Pratico molto lo sport e in particolare quelli che mi permettono di stare a contatto con Madre Natura e, seguendo i suoi insegnamenti, lasciar respirare il mio corpo e il mio spirito.

Pubblicato il 19 gennaio 2014, in Atteggiamenti sociali, Motivazioni del nudismo con tag , , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. 8 commenti.

  1. condivido totalmente…. ulisse

    Mi piace

  2. Meglio di così non si poteva dire

    Mi piace

  3. I “vestiti” ce li hanno messi addosso le convenzioni e i tabu’ in cui siamo cresciuti.

    Mi piace

  4. L’ha ribloggato su home clothes freee ha commentato:
    The clothes free body is normal

    Mi piace

Lascia un tuo contributo

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

MOUNTAIN SOUND

LA' DOVE VIVONO GLI ANIMALI

nude races

Copyright Enterprise Media LLC 2010-2017

Fools Journal

Magazine di cultura: letteratura, fotografia, arte, moda, queer life, eventi, musica, cinema, attualità

Aurora Gray Writer

Writer, dreamer, voracious reader and electric soul.

Gabriele Prandini

Informatico e Amministratore

Clothing Optional Trips

We share where we bare. Enjoy your trip.

silvia.del.vesco

graphic designer, photographer and fashion stylist

mammachestorie

Ciao, mi chiamo Filippo, ho 6 mesi e faccio il blogger

GUIDAXG

La guida agli eventi per giovani menti

Matteo Giardini

… un palcoscenico alla letteratura! ...

Cristina Merlo

Counselor e Ipnotista

PRO LOCO VALLIO TERME

Promuoviamo il turismo a Vallio Terme eventi - sport - cultura - enogastronomia

I camosci bianchi

Blog di discussione sulla montagna, escursionismo, cultura e tradizioni alpine

Al di là del Buco

Verso la fine della guerra fredda (e pure calda) tra i sessi

The Naturist Page

Promoting social non-sexual Naturism & nudism

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: