Parasoli


Oltre la siepe che “il guardo esclude” il mondo naturale continua infinito.
Oltre i termini del pudore esiste l’incolto, il selvatico, lo stato brado.
Oltre le Colonne d’Ercole, i cippi d’Alessandro Magno: leoni e dragoni.
La terra dove arriva il tallone varcando il confine è ancora la stessa,
stessa è l’acqua vogando al di là dello stretto. Non ci son doganieri.
Una stanga mentale, spauracchi inventati, minacce pendenti.

Che invece è un luogo presigne[1], sublime, d’infinita espansione dell’essere mio.
Luogo d’esplorazione e meraviglia, di varia, mutevole, infinita consapevolezza.
Una frontiera taglia il mio passo nel mezzo, ma scompare quando sono al di là.
Al di là delle dicotomie, del divide et impera, dei segni di confine.
Quel passo ricompone il mondo in un tutto: il corpo a farmi da mappa.

Mi guardo la pelle indorata di sole, luce e calore fan rivivere il mondo.
Filtra un rosso bagliore da dietro le palpebre: la fonte ci accieca.
Come vivon le piante, gli animali e forse persino le pietre, così senz’altro anche noi.
Rosse come mele le gote, sana come bronzo la pelle, e sotto muscoli ed organi.
Fino a marzo rimane la neve sul lato del vago, dietro la siepe fitta di alloro,
l’erba vi cresce stentata e tardiva, non buttano i bulbi dei gigli, giacinti e nasturzi.

Ogni cosa si prende dalla luce il colore che meglio si addice: vivido, lucente.
Son pallide, malatine quelle costrette a viver nell’ombra, dietro una siepe di cinta,
non son così belle e virenti come l’aiuola assolata nell’arvense rigoglio.
Il sole fa bella ogni cosa e al brutto non ci vien da pensare, tutto è perfetto.
Il sole fa tutto mondo, dissecca le muffe e le melme, rasciuga umori e madori.

Pervio scorre il sangue nei vasi, non rallentato da cinte o stretto da lacci di gomma.
Ci scorre libera nel corpo la vita, dai pori trapassa il tepore, una brezza all’uopo rinfresca.
Nel suo giro molte siepi il sole raggira, persino il lato a tramontana.
Noi ci facciam parasoli.

 

 

[1] Latinismo: “al di là del segno, della misura; eccezionale, straordinario”

 

Informazioni su Vittorio Volpi

Mi interesso di lingue e di libri. Mi piace scoprire le potenzialità espressive della voce nella lettura ad alta voce. Devo aver avuto un qualche antenato nelle Isole Ionie della Grecia, in Dordogna o in Mongolia, sicuramente anche in Germania. Autori preferiti: Omero, Nikos Kazantzakis, Erwin Strittmatter e “pochi” altri. La foto del mio profilo mi ritrae a colloquio con un altro escursionista sulle creste attorno a Crocedomini: "zona di contatto"

Pubblicato il 23 febbraio 2015, in Poesia con tag . Aggiungi il permalink ai segnalibri. Lascia un commento.

Lascia un tuo contributo

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

nude races

Copyright Enterprise Media LLC 2010-2017

Fools Journal

Magazine di cultura: letteratura, fotografia, arte, moda, queer life, eventi, musica, cinema, attualità

Aurora Gray Writer

Writer, dreamer, voracious reader and electric soul.

Gabriele Prandini

Informatico e Amministratore

Clothing Optional Trips

We share where we bare. Enjoy your trip.

silvia.del.vesco

graphic designer, photographer and fashion stylist

mammachestorie

Ciao, mi chiamo Filippo, ho 6 mesi e faccio il blogger

Matteo Giardini

… un palcoscenico alla letteratura! ...

Cristina Merlo

Specialista in Relazioni di Aiuto: Counselor e Ipnotista

PRO LOCO VALLIO TERME

Promuoviamo il turismo a Vallio Terme eventi - sport - cultura - enogastronomia

I camosci bianchi

Blog di discussione sulla montagna, escursionismo, cultura e tradizioni alpine

Al di là del Buco

Verso la fine della guerra fredda (e pure calda) tra i sessi

The Naturist Page

Promoting social non-sexual Naturism & nudism

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: