Outdoor Co-ed Topless Pulp: Year In Review, 2017


Le buone leggi, ovvero leggi semplici e chiare, hanno il pregio di favorire l’evoluzione sociale, certo da sole non bastano, le difficoltà e le resistenze restano comunque tante, servono pur sempre persone che si espongano in prima persona, che si rendano protagoniste e stimolino, anche con la provocazione, gli altri a pensare e meditare, basi essenziali per ogni evoluzione individuale e sociale. Questo hanno fatto e stanno facendo queste fantastiche donne, donne che dovrebbero essere prese d’esempio.
Peccato che in Italia, con la palese complicità delle associazioni naturiste, le leggi sul nudo debbano essere contorte e limitanti, anziché semplici e garantiste; peccato che in Italia, con la complicità di coloro che diffondono il falso verbo del rispetto unilaterale, in pochi siano disposti a mettersi in gioco e a esporsi in prima persona, peccato!
In ogni caso, per quei pochi, che si sperano crescenti, noi siamo qui e vi aspettiamo.

The Outdoor Co-ed Topless Pulp Fiction Appreciation Society

And so we come to the end of another year — another wonderful, awful year. Awful in so many dimensions: geopolitical, economic, ecological, human rights, basic civility. And yet. And yet, we spent the year with friends and loved ones, and we exercised our freedoms together, and we treated others and were treated ourselves with respect. In this milestone year when we celebrated the 25th anniversary of the court decision establishing that women in New York have the same right as men to go topless, we went topless enthusiastically and without incident, all over this great city of ours. It was fun, it was refreshing, it was healthy, and it was legal.

And you — you came to our blog from virtually every country on the face of the globe and you witnessed our liberty and shared in our adventures. What follows is a distillation of the year’s events, based…

View original post 82 altre parole

Informazioni su Emanuele Cinelli

Insegno per passione e per scelta, ho iniziato nello sport e poi l'ho fatto anche nel lavoro. Mi piace scrivere, sia in prosa che in versi, per questo ho creato i miei due blog e collaboro da tempo con riviste elettroniche. Pratico molto lo sport e in particolare quelli che mi permettono di stare a contatto con Madre Natura e, seguendo i suoi insegnamenti, lasciar respirare il mio corpo e il mio spirito.

Pubblicato il 26 dicembre 2017 su Motivazioni del nudismo. Aggiungi ai preferiti il collegamento . 2 commenti.

  1. Ciao Emanuele, e buon natale..
    Ho molto apprezzato l’articolo e mi piace tantissimo ma stranamente nelle foto vedo solo donne, dove sono finiti gli uomini?
    Secondo me fino a quando ci dividiamo in maschi e femmine non avremo successo.

    L’unione fa la forza.

    "Mi piace"

    • Elio, quante foto hai guardato? hai letto altro sul loro blog? Più volte hanno riferito di aver avuto con loro anche uomini, che non sono esclusi dal loro gruppo, solo che, visto che, come principale campagna sociale, pur non disdegnando il nudo (anzi nude, e nudi, hanno anche tenuto spettacoli teatrali nei parchi della città) promuovono il topless e che questo è una problematica esclusivamente femminile, ovviamente il numero delle donne è di gran lunga superiore a quello degli uomini.

      "Mi piace"

Un blog non è un forum ma un ambiente di lettura, i commenti devono essere coerenti al tema della pagina, concisi e non reiterativi.

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: