Proprio non ci si vuole redimere


Lo so che sto dando un dispiacere ad alcuni, tanti, troppi, per giunta di ogni colore politico, che in questo periodo stanno chiedendo al governo di fare tutto, subito e in maniera perfetta; a quei tanti, troppi, che sono improvvisamente diventati esperti virologi ed epidemiologi dispensando a destra e a manca consigli e esprimendo continui giudizi (ovviamente negativi) sull’operato del governo, qualsiasi esso sia; ai molti, troppi, che devono sempre e costantemente porsi in netta opposizione, un giorno chiedono A e qualche giorno dopo chiedono l’opposto di A giurando di aver sempre chiesto quest’ultimo; a coloro, anche questi troppi, che sfruttano il momento per costruire prove a discredito degli opposti colori.

Lo so, ma…

  • il tutto e subito non esiste;
  • il presto si scontra con il bene, figuriamoci con la perfezione;
  • non esistono soluzioni miracolose;
  • nessuno, quindi nemmeno coloro che sono al governo, possiede la famosa sfera di cristallo;
  • il governo di una Nazione non è fatto solo dal Governo, ma si fa tutti insieme;
  • se le cose non vanno la colpa non è solo di alcuni bensì di tutti, indistintamente tutti;
  • quel brutto termine di Opposizione (era molto meglio quello di Minoranza) non va inteso in senso letterale, non vuol dire che devo sempre dire l’opposto;
  • che un governo non può permettersi di improvvisare;
  • che la progettazione richiede consulti e questi necessitano di tempo;
  • che inizialmente persino tra i certificati esperti c’è stata discrepanza e confusione;
  • che, in ogni caso, le scelte operate in Italia sono state quelle prima suggerite e poi convalidate dai principali esperti epidemiologi e dai più rilevanti centri di ricerca di tutto il mondo;
  • se (quasi) tutto il mondo sta seguendo le nostre scelte ci sarà pure un motivo, no!

Pensavo che, almeno in una situazione di grave ed estesa emergenza sanitaria, le persone potessero farsi più sagge, che riuscissero a fare corpo unico, a dare fiducia, che smettessero i panni dei leoni da tastiera e indossassero quelli dell’empatica umiltà. Invece no, invece le cose sono riuscite persino a peggiorare.

Non vogliamo proprio redimerci!

Photo by Pixabay on Pexels.com

Informazioni su Emanuele Cinelli

Insegno per passione e per scelta, ho iniziato nello sport e poi l'ho fatto anche nel lavoro. Mi piace scrivere, sia in prosa che in versi, per questo ho creato i miei due blog e collaboro da tempo con riviste elettroniche. Pratico molto lo sport e in particolare quelli che mi permettono di stare a contatto con Madre Natura e, seguendo i suoi insegnamenti, lasciar respirare il mio corpo e il mio spirito.

Pubblicato il 30 marzo 2020, in Atteggiamenti sociali con tag , , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. 1 Commento.

  1. Giuliano Marchetti

    Redimersi,uguale a auto annullarsi,appiattirsi alle linee guida di chi gestisce il potere a favore di pochi ,a discapito di molti,inchinarsi in muto silenzio al volere di pochi personaggi incapaci arroganti,sordi per convenienza alle legittime proteste da chi non ha potere,nemmeno di esercitare i propri diritti dettati dalla costituzione,chi ha il coraggio di farlo viene additato leone da tastiera ,sovversivo fascista razzista e invitato al silenzio con scarsa eleganza e civilta’.Vorrei credere di vivere ancora in uno stato dove esiste la democrazia, e che sia tutta la gente di questa nazione possa scegliere da chi essere governata senza intromissioni esterne da chi vorrebbe che l’Italia rimanga uno stato fallito,il coraggio e l’autodeterminazione di noi italiani presto o tardi attraverso il voto dara’ prova che non’è disponibile alla rassegnazione.

    "Mi piace"

Un blog non è un forum ma un ambiente di lettura, i commenti devono essere coerenti al tema della pagina, concisi e non reiterativi.

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: