Archivi Blog

#GiornalismoDifferente: una campagna per cambiare linguaggio


Sono anni, ormai, che si è evidenziato un decadimento lessicale e formale all’interno della comunicazione giornalistica, spesso tesa più a colpire il lettore che a descrivere e trasmettere la realtà, sovente interessata più a dare opinioni piuttosto che a mettere il lettore nelle condizioni di farsene correttamente di proprie.

In primis come persona raziocinate, poi come professionista che vive di comunicazione, infine come nudista che, per questo, ha dovuto più volte subire gli effetti dell’informazione disinformata, alterata, opinionista, condizionata, ecco, in ragione di tutte queste mie essenze sono a sostenere apertamente e fermamente questa campagna promossa dallo staff di “NarrAzioni differenti”, il blog nato e cresciuto al fine di elaborare e diffondere nuovi linguaggi che si trasformino poi in Azioni.

#GiornalismoDifferente: una campagna per cambiare linguaggio

Il giornalismo italiano sembra completamente sordo ai progressi della società in fatto di questione di genere e, infatti, continua a utilizzare un linguaggio, delle immagini e un immaginario retrogrado, violento e discriminante.

E’ tempo di pretendere un cambiamento.

E’ tempo di pretendere che il giornalismo italiano si metta al passo coi cambiamenti della società, della realtà, che rappresenti il meglio di questa e superi i retaggi della cultura patriarcale, maschilista e omo-transfobica.

Continua a leggere su NarrAzioni differenti…

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: