Archivi Blog

Lui è


Poesia che mi è stata ispirata dalla visone di un collega che vagava solingo nell’atrio della scuola.

Lui è
per lo spazio vagando
mascherina calzando
come regola comanda.

La mente va pensando
alle sfere che van girando
con dolore che dal centro si diffonde
rimbalzando sulle sponde.

Un sorriso sulla bocca
rompe il sibilo del silenzio
la durezza del viso
in dolcezza si trasforma.

Un invito alla gioia
che invoca la fiducia
inneggiando alla forza
dell’amore per la vita.

Lui è!

Emanuele Cinelli – 22 gennaio 2021

Mai arrendersi


Sopra la nebbia c’è sempre il sole!

Auguri


Per un 2018 fruttuoso e… nudissimo!

Buon Cammino 2018 600

#BuoneFeste


IMG_8022

Anche questo 2015 è ormai giunto quasi alla fine, come sempre si cerca di fare un resoconto delle cose, per Mondo Nudo ce ne sono di belle, ad esempio l’aver superato i quarantamila visitatori annui ed essere molto vicini alle novantamila pagine viste in un anno, e di brutte, ad esempio non aver raggiunto quello che ad un certo punto le proiezioni davano come un obiettivo ipotizzabile: le centomila pagine viste.

Anche per me, personalmente, è stato un anno molto controverso, un anno con momenti di alta felicità ed altri di profondo sconforto, ed è proprio lo sconforto a dominare il mio animo in queste ultime settimane, uno sconforto fortunatamente contrastato dall’impegnativa preparazione all’evento che mi sono inventato per il 2016: TappaUnica3V.

Ecco, abbandoniamo la tristezza e lasciamoci abbracciare dal calore del pensiero positivo, lasciamoci trascinare nell’estasi emotiva che la fatica del duro cammino è in grado di provocare. Il 2016 è stato dichiarato l’anno dei cammini e se chi l’ha fatto ha pensato all’atto fisico del camminare, io voglio pensare ed evocare anche il significato più etereo dell’evoluzione sociale.

TappaUnica3V e QuindiciDiciotto si abbracciano profondamente alle due visioni di cammino, a quella fisica visto che in ambedue i casi si tratta di camminare e a quella eterea visto che ambedue propongono la scelta del nudo, scelta che più di ogni altra rappresenta una positiva evoluzione sociale. Per arrivare al nudo sociale è infatti necessario non solo liberarsi da timori che negativamente condizionano il nostro essere e la nostra vita, non solo vincere condizionamenti personali e sociali che una società malata ha indotto in noi, ma è anche necessario assumere atteggiamenti di alta levatura morale, quegli atteggiamenti che negli ultimi anni, sotto la spinta di diversi movimenti di pensiero, stanno faticosamente facendosi avanti nel pensiero sociale: rispetto per l’altro, accettazione dell’altro, equità uomo-donna, superamento degli stereotipi di genere, accettazione di se stessi, abbattimento delle cause che generano l’anoressia e la bulimia, esclusione dai parametri di valutazione sociale e professionale delle scelte sessuali, politiche, religiose, di abbigliamento, di nudità, e via dicendo.

Mondo Nudo, QuindiciDiciotto TappaUnica3V, tre movimenti di pensiero, tre evidenze oggettive, tre eventi formativi ed educativi, tre messaggi che invitando alla nudità conseguentemente e inevitabilmente invitano ad evolvere positivamente nel pensiero e nell’azione, diventando di fatto anche importanti azioni atte ad educare al superamento delle assurde rivalità religiose, politiche, economiche e sociali che vengono ipocritamente sfruttate da coloro che non si fanno scrupoli di alcun genere, ivi compresi quelli relativi alla truffa, all’inganno, all’esaltazione ideologica, alla devastazione, al crimine e al terrorismo.

Buone feste a tutti e…

Vestiti è certamente bello, nudi è decisamente meglio!

Locandina Vivalpe 2016 600

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: