Nude verità

Consigliati dalle più recenti indagini di mercato e dai diversi studi sulla comunicazione sociale e sul marketing, siamo convinti, per non dire certi, che l’evoluzione, il successo e la diffusione di una qualsiasi attività, ivi compresa quella nudista, siano indissolubilmente legati alla pubblicità che ne viene fatta e, soprattutto, a quella che viene fatta attraverso i canali non riservati, cioè attraverso quei canali che tutti possano facilmente reperire e leggere.

La massima efficienza, poi, si ottiene attraverso la metodologia, come si dice nel gergo informatico, pop, cioè utilizzando quei sistemi informativi che permettono alla pubblicità di giungere pressoché autonomamente all’attenzione del potenziale target.

Ecco che, per incitare chi di dovere ad impegnarsi su tale fronte e per sostenere chi già lo fa o lo farà, ci siamo inventati queste due pagine nelle quali andremo a riportare una selezione delle news nudiste che ci giungono nella forma pop sopra indicata. Non andremo, quindi, appositamente a ricercarle in giro per i siti e i forum naturisti o nudisti, ma qui riporteremo e metteremo in evidenza solo le iniziative che risultano di pubblico dominio e che girano attraverso i principali social network o altre forme pop d’informazione.

Per altro ne faremo anche una selezione, riportando quelle che riteniamo le news più rilevanti, suddividendole in due gruppi: dall’Italia e dall’estero (resto del Mondo) .

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: