17/09/17 – Anello del Monte Trabucco (Campolaro – BS)


img_0043

Primo di una lunga sequenza di erbose vette e collocato verso valle, il Monte Trabucco è cima che offre un panorama ampio e profondo che si abbassa ai paesi della Val Camonica e si allunga verso i monti della bergamasca con in primo piano la bianca mole della Concarena. Attraversando una zona dove vivono branchi di cinghiali, vi saliremo per il sentiero che ne percorre il ripido crinale sud-occidentale, per proseguire oltre la vetta lungo la prima piana parte del Costone di Valbona (quella che si vede nella foto sopra) fermandoci a pranzare nei verdi e ampi pascoli posti alla base della prima successiva elevazione (la sella visibile in primo piano nella foto sopra). La discesa verrà effettuata sul lato sud orientale lungo la traccia del sentiero Irene Gatti per gli ampi pascoli che portano alla malga Val Bona, da qui prima per stradina poi per una vecchia traccia che, evitando la risalita alla Malga di Val Fredda e la successiva ripida discesa in parte cementata, scende direttamente al vicino Casinetto del Pastore dal quale, per comoda strada sterrata, in breve si rientra alle auto.

Due le possibili partenze:

  • per i più allenati dalla Bazena come da programma e traccia di seguito riportati;
  • per i meno allenati (si risparmiano 4km e un’ora abbondante di cammino) da Dalmone di Campolaro

Per supportare la doppia partenza si organizzerà l’opportuno recupero auto a Dalmone dopo aver raccolto le adesioni e avere i numeri esatti dei due gruppi di viaggio.

Essendo ambedue le partenze raggiungibili da due versanti opposti ed avendo amici che risiedono su ambedue i lati o arrivano da questi, non si organizza un punto di raduno a valle ma ci si ritrova direttamente al punto di partenza prescelto, per evitare viaggi con auto vuote e difficoltà di parcheggio (invero limitate a Dalmone, mentre alla Bazena il parcheggio è ampio) si prega di organizzarsi con i residenti vicini, se non conoscete nessuno segnalatelo nelle note del modulo di registrazione e provvederemo noi a mettervi in contatto con coloro che risiedono nella stessa zona.

Per partecipare avvisate, entro la sera del venerdì che precede l’evento, della vostra presenza mediante l’apposito modulo.

Se ancora non vi siete registrati negli Amici di Mondo Nudo compilate pure questo modulo (necessario anche se avete partecipato agli eventi degli anni precedenti).

Dati tecnici

Itinerario: Rifugio Tassara al Bazena – Campolaro – Pian di Campo – Monte Trabucco – Costone di Valbona (prima parte) – Malga Val Bona – Bivacco Casinetto del Pastore – Rifugio Tassara al Bazena (mappa del percorso)

Quota di partenza: 1804m

Quota massima: 2230m

Quota minima: 1409m

Lunghezza del percorso (in proiezione piana): 12/13Km

Dislivello totale: 842m

Difficoltà (vedi spiegazione): EE4P

Inizio escursione: ore 09.00

Tempo di cammino standard: 4 ore e 10 minuti

Tempo di cammino programmato per Mondo Nudo:  5 ore e 30 minuti

Durata dell’escursione soste comprese: 6 ore e 30 minuti

Tabella di marcia:

Bazena 8:30
Dalmone di Campolaro (tornante strada) 9:40
Monte Trabucco 11:55
Sosta contemplativa – ripartenza 12:05
Prima sella Costone di Val Bona 12:25
Sosta pranzo – ripartenza 13:25
Malga Val Bona 14:00
Casinetto del Pastore 14:30
Bazena 15:00

Equipaggiamento minimo: maglia leggera, maglia pesante a maniche lunghe, pantaloncini, pantaloni da trail o escursione, felpa da montagna, giacca da pioggia, cappellino, scarpe da trail o escursione, calze traspiranti e possibilmente senza cuciture (ideali quelle da corsa), crema solare, viveri e acqua a proprio bisogno (pranzo al sacco), zaino.

Ritrovo a destinazione: ore 08.15 al parcheggio del rifugio Tassara in Bazena

Ritrovo alternativo: alle ore 09.30 a Dalmone di Campolaro al primo tornante dopo l’abitato

parcheggio nel mezzo delle ultime case di Dalmone, poco prima del bar “Il Semprevivo” (alloggi)

se qui fosse pieno proseguire un poco oltre il bar sulla destra c’è uno spiazzo sterrato,

se anche qui è pieno potete prendere la strada che dallo spiazzo scende a destra di quella asfaltata, avanti una cinquantina di metri c’è possibilità di parcheggio.

Indicazioni per il viaggio automobilistico…

Da Brescia

Da Iseo

Da Idro

 

Informazioni su Emanuele Cinelli

Insegno per passione e per scelta, ho iniziato nello sport e poi l'ho fatto anche nel lavoro. Mi piace scrivere, sia in prosa che in versi, per questo ho creato i miei due blog e collaboro da tempo con riviste elettroniche. Pratico molto lo sport e in particolare quelli che mi permettono di stare a contatto con Madre Natura e, seguendo i suoi insegnamenti, lasciar respirare il mio corpo e il mio spirito.

Pubblicato il 17 settembre 2016. Aggiungi il permalink ai segnalibri. Lascia un commento.

Lascia un tuo contributo

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

MOUNTAIN SOUND

LA' DOVE VIVONO GLI ANIMALI - MATTIA DECIO PHOTOGRAPHER

nude races

Copyright Enterprise Media LLC 2010-2017

Fools Journal

Magazine di cultura: letteratura, fotografia, arte, moda, queer life, eventi, musica, cinema, attualità

Aurora Gray Writer

Writer, dreamer, voracious reader and electric soul.

Gabriele Prandini

Informatico e Amministratore

Clothing Optional Trips

We share where we bare. Enjoy your trip.

silvia.del.vesco

graphic designer, photographer and fashion stylist

mammachestorie

Ciao, mi chiamo Filippo, ho 6 mesi e faccio il blogger

GUIDAXG

La guida agli eventi per giovani menti

Matteo Giardini

… un palcoscenico alla letteratura! ...

Cristina Merlo

Counselor e Ipnotista

PRO LOCO VALLIO TERME

Promuoviamo il turismo a Vallio Terme eventi - sport - cultura - enogastronomia

I camosci bianchi

Blog di discussione sulla montagna, escursionismo, cultura e tradizioni alpine

Al di là del Buco

Verso la fine della guerra fredda (e pure calda) tra i sessi

The Naturist Page

Promoting social non-sexual Naturism & nudism

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: