Traversata Serosine-Gelo, Adamello (BS)


Locandina QuindiciDiciotto 2016 40019 giugno 2016

Atipica escursione attraverso le desolate lande adamelline seguendo quello che resta di una mulattiera di guerra che univa le casermette e le postazioni del Passo Serosine con quelle del Passo del Termine passando per il Passo del Gelo, larga sella erbosa che collega la Valle del Caffaro alla Valle di Leno. Al Passo Serosine molti i ruderi degli alloggiamenti che sono ancora riconoscibili, con essi vari muretti di trinceramento e qualche postazione per mitragliatrici e/o artiglieria. Sopra la mulattiera, alla base delle pareti rocciose della lunga cresta che unisce il Passo Serosine al Monte Gelo, resistono le tracce di un sentiero di arroccamento, purtroppo troppo rovinato per essere proposto in questo contesto.

Per partecipare avvisate della vostra presenza mediante gli appositi moduli:

Dati tecnici

Itinerario: Piana del Gaver – Malga Blumone di sopra – Casinello di Blumone – Passo Serosine – Casermetta sotto il Monte del Gelo (pausa pranzo) – Passo del Gelo – Casinello di Blumone – Malga Blumone di sopra – Piana del Gaver

Lunghezza del percorso (in proiezione piana): ca 9km

Dislivello totale: circa 1000m

Difficoltà (vedi spiegazione): EE4P (dal Passo Serosine al Passo del Gelo mulattiera militare segnata con radi bolli e un bel tratto di facile e divertente terreno vergine)

Durata dell’escursione: 7 ore più la sosta pranzo.

Inizio escursione: ore 08.30

Quota di partenza e quota minima: 1510m

Quota massima: 2428m

Equipaggiamento: abbigliamento base da montagna, maglione, giacca antivento/pioggia, berretto, crema solare, scarpe da corsa in montagna o pedule da montagna, zaino, viveri e acqua a proprio bisogno (pranzo al sacco).

Ritrovo principale: ore 6.30 al parcheggio di via Fucine in Prevalle

Ritrovo a destinazione: ore 08.15 al parcheggio in fondo alla Piana del Gaver (appena prima di un ponticello in vista della condotte forzate della centrale del Caffaro, sulla sinistra la palazzina alloggio della Caffaro)

Informazioni su Emanuele Cinelli

Insegno per passione e per scelta, ho iniziato nello sport e poi l'ho fatto anche nel lavoro. Mi piace scrivere, sia in prosa che in versi, per questo ho creato i miei due blog e collaboro da tempo con riviste elettroniche. Pratico molto lo sport e in particolare quelli che mi permettono di stare a contatto con Madre Natura e, seguendo i suoi insegnamenti, lasciar respirare il mio corpo e il mio spirito.

Pubblicato il 7 febbraio 2016. Aggiungi il permalink ai segnalibri. Lascia un commento.

Lascia un tuo contributo

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

nude races

Copyright Enterprise Media LLC 2010-2017

Fools Journal

Magazine di cultura: letteratura, fotografia, arte, moda, queer life, eventi, musica, cinema, attualità

Aurora Gray Writer

Writer, dreamer, voracious reader and electric soul.

Gabriele Prandini

Informatico e Amministratore

Clothing Optional Trips

We share where we bare. Enjoy your trip.

silvia.del.vesco

graphic designer, photographer and fashion stylist

mammachestorie

Ciao, mi chiamo Filippo, ho 6 mesi e faccio il blogger

Matteo Giardini

… un palcoscenico alla letteratura! ...

Cristina Merlo

Specialista in Relazioni di Aiuto: Counselor e Ipnotista

PRO LOCO VALLIO TERME

Promuoviamo il turismo a Vallio Terme eventi - sport - cultura - enogastronomia

I camosci bianchi

Blog di discussione sulla montagna, escursionismo, cultura e tradizioni alpine

Al di là del Buco

Verso la fine della guerra fredda (e pure calda) tra i sessi

The Naturist Page

Promoting social non-sexual Naturism & nudism

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: