22/01/17 – Periplo basso della Maddalena (Brescia – BS)


img_8636

Iniziamo l’anno con una bella camminata ai margini della città atta ad introdurre il tema a cui è dedicato VivAlpe 2017: il lungo cammino.

Ventidue chilometri di strade e mulattiere con qualche tratto su sentiero per un insieme relativamente faticoso (eccettuata la prima ora e due brevi tratti a un terzo e due terzi del cammino, il percorso è prevalentemente in piano) che crea un’escursione ad anello in ambiente boschivo di bassa quota. Interessante per la varietà degli ambienti attraversati: urbano, suburbano, coltivazioni pedemontane, boschi di varie essenze, radure prative. Mantenendosi quasi sempre a mezza montagna di massima non offre grandi visioni eccetto che nel tratto finale dove la vista si può estendere verso la Pianura Padana e le Alpi che la cingono a sud e sudovest.

Per chi non se la sentisse di affrontare il percorso per intero sarà possibile ridurne la lunghezza e soprattutto il dislivello salendo in auto al San Gottardo, dove attenderà il resto del gruppo per aggregarvisi al suo passaggio (indicarlo nelle note del modulo di registrazione).

Per partecipare avvisate, entro la sera del venerdì che precede l’evento, della vostra presenza mediante l’apposito modulo.

Se ancora non vi siete registrati negli Amici di Mondo Nudo compilate pure questo modulo (necessario anche se avete partecipato agli eventi degli anni precedenti).

Dati tecnici

Itinerario: Brescia, via Pier Fortunato Calvi – Goletto – San Gottardo – Capolinea del Gottardo – Le Farnie – Casa Termini – Rasega di Cascina Margherita – Pista Forestale Val Fredda – Pozza Val Fredda – Senter dei Roncher – Strada di Muratello – Senter de la Possa de Comprisù – Cascina Niccolini – Casina di Pino (Roccolo del Monte Salena) – Cascina di San Vito – Cascina Bastianini – Cascina Supilli – Bassa del Fieno – Pozza Darnei (Cresta sud della Maddalena) – Senter dei Caài – Pozza Zezia – Triinale – Capolinea pulmini al Gottardo – Medaglioni – Brescia, via Pier Fortunato Calvi (mappa del percorso e relazione dettagliata)

Quota di partenza: 164m

Quota massima: 701m

Quota minima: 164m

Lunghezza del percorso (in proiezione piana): 21,33Km (16,5 partendo dal capolinea del Gottardo)

Dislivello totale: 955m (710 partendo dal capolinea del Gottardo)

Difficoltà (vedi spiegazione): E2P

Inizio escursione: ore 08.30

Tempo di cammino standard: 6 ore e 35 minuti

Tempo di cammino programmato per Mondo Nudo:  7 ore e 30 minuti

Durata dell’escursione soste comprese: 8 ore

Tabella di marcia:

Brescia 8:30
Goletto 8:45
Capolinea del Gottardo 9:20
Rasega di Cascina Margherita 10:05
Colle di San Vito 11:50
Sosta pranzo – ripartenza 12:20
Bassa del Fieno 13:30
Pozza Darnei 13:55
Triinale – bivio 2/12 14:30
Capolinea del Gottardo 15:55
Brescia 16:30

Equipaggiamento minimo: maglia invernale a maniche lunghe, pantaloni da trail o escursione, felpa da montagna, giacca da pioggia, berretto o fascia paraorecchie, scarpe da trail o escursione, calze traspiranti e possibilmente senza cuciture (ideali quelle da corsa), viveri e acqua a proprio bisogno (pranzo al sacco), zaino.

Ritrovo a destinazione: ore 08.20 in via Pier Fortunato Calvi, davanti al distributore di benzina

Ritrovo alternativo al capolinea pulmino del San Gottardo: ore 09.15; possibilità limitata di parcheggio in zona.

Altri piccoli parcheggi un chilometro e mezzo prima (risalendo poche decine di metri verso il Ristorante Vedetta)

o un chilometro e mezzo dopo (sulla destra della strada)

 

Informazioni su Emanuele Cinelli

Insegno per passione e per scelta, ho iniziato nello sport e poi l'ho fatto anche nel lavoro. Mi piace scrivere, sia in prosa che in versi, per questo ho creato i miei tre blog e collaboro da tempo con riviste elettroniche. Pratico molto lo sport, in particolare quelli che mi permettono di stare a contatto con la natura, seguendo i suoi insegnamenti ho imparato a lasciar respirare il mio corpo e il mio spirito.

Pubblicato il 15 settembre 2016. Aggiungi il permalink ai segnalibri. Lascia un commento.

Un blog non è un forum ma un ambiente di lettura, i commenti devono essere coerenti al tema della pagina, concisi e non reiterativi.

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: